È tempo di…un cambio look alla mia casa!

TendiTrendy

Anche per voi è arrivato il momento di fare un cambio look alla vostra casa? Molto bene, oggi vi parleremo di qualche piccolo ritocco come: isolamento, pittura ed intonaco! Quanto costano? Perché fare questo tipo di lavori? Leggete qui!

Se stai pensando ad un cambio look per la tua casa e vorresti più informazioni riguardanti isolamento, pittura ed intonaco, sei nel posto giusto! La prima domanda che sorge spontanea a tutti è: quanto costerà un cambio look di casa? Molti sono spaventati ed ostacolati dal suo costo ipotetico, ma in realtà, farlo è un errore poiché il tutto è bilanciato dal notevole risparmio in bolletta per quanto riguarda l’isolamento e del recupero con le detrazioni del 2019 per pittura ed intonaco!

Isolamento termico: il cappotto!

Uno dei lavori più frequenti in ogni cambio look di casa riguarda il cappotto esterno, il cui costo complessivo è sostanzialmente composto dalla manodopera e dai pannelli isolanti. Scopriamo nello specifico:

  • manodopera: va dai 30€ ai 50€ al mq per la preparazione della superficie, installazione dei pannelli e finituraM
  • noleggio del ponteggio: da 8€ a 12€ al mq per il noleggio del primo mese. Per i mesi successivi il prezzo può scendere;
  • tecnico certificatore: occorre la certificazione del risparmio energetico per non rischiare in nessun modo di perdere le detrazioni fiscali.

Complessivamente il costo di un cappotto esterno può oscillare tra gli 80€ ed i 100€ al mq. Il prezzo di questo tipo di lavoro è dunque abbastanza contenuto se consideriamo che un cappotto esterno:

  • evita la formazione di muffe,
  • riduce notevolmente l’utilizzo del riscaldamento e dei condizionatori.

 

cambio-look-casa

Cambio look: pitturare la facciata di casa

Dopo qualche anno è necessario fare qualche bel ritocchino alla  tinteggiatura della facciata di casa, che con il tempo tende a deteriorarsi. E se vogliamo dare una svolta alla nostra abitazione e fare un cambio look, la tinteggiatura della facciata è mooolto importante!

Il costo per la tinteggiatura esterna dipende da diverse voci quali: 

  • manodopera: il costo a ora di un imbianchino o di un’impresa edile
  • pittura per esterni: che materiale usare? Calce, quarzo, silicati, etc.
  • intonaco: tutto dipende dall’intonaco già esistente, se è ancora in buono stato o se è da rifare.
  • ponteggi: occorrono dei ponteggi fisse per tinteggiare la facciata di una casa.

Diciamo che approssimativamente i costi vanno da un minimo di 10€  ad un massimo di 40€  al mq.

Intonaco interno ed esterno

L’intonaco di un interno o di una facciata esterna è fondamentale per un cambio look non solo per una questione estetica, ma anche e sopratutto per una questione protettiva, in questo caso della muratura. Se l’intonaco è rovinato, deve necessariamente essere rifatto. Scopriamo insieme il prezzo dell’intonaco al mq. Per evitare problemi futuri è necessario che questo lavoro sia eseguito alla perfezione.

cambio-look-casa

Il prezzo per rifare l’intonaco interno ed esterno deriva:

  • dal tipo di intonaco: tradizionale o pre-miscelato,
  • dallo stato iniziale della parete in questione,
  • dall’eventuale demolizione dell’intonaco preesistente,
  • dalla realizzazione del nuovo intonaco,
  • dal costo dei ponteggi,
  • e dalla rasatura finale necessaria per tinteggiare la parete.

Complessivamente i costi possono variare dai 15€ ai 20€ al mq.

Eccovi svelati (approssimativamente) tutti i costi per i lavori in casa! 

L’articolo È tempo di…un cambio look alla mia casa! proviene da TendiTrendy.

Link originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *