High Everyday Couture: l’abbigliamento innovativo tra stile e personalizzazione

TendiTrendy

L’abbigliamento personalizzato è quello in grado di fare la differenza.

A contraddistinguerlo sono soprattutto, la qualità del prodotto e la sua originalità. Una donna o un uomo che vuole emergere, non può non considerare un brand come High per il suo outfit quotidiano.

La scelta di capi che vengono abbinati nel modo giusto nel guardaroba di ogni uomo e di ogni donna: è questo lo scopo del marchio fondato nel 2007. High ha dato vita ad un nuovo processo in termini di moda, chiamato HIGH Everyday Couture. Ogni pezzo di abbigliamento viene sviluppato interamente a mano dal primo schizzo, fino a costruire il modello zero. Dal prototipo, si inizia la lavorazione del capo di abbigliamento dando vita ad abiti innovativi, progettati con uno stile distintivo, diversi dagli altri e che sono il risultato di un procedimento originale.

 

Le caratteristiche della moda con capi ricchi di personalità

High ha dato vita a nuovi tipi di abiti realizzati per la vita quotidiana in città fornendo degli standard di qualità molto elevati. Ogni capo è realizzato a mano da professionisti prediligono l’uso di tessuti preziosi e sofisticati, in modo da riuscire a regalare eleganza e personalizzazione al proprio abbigliamento. Si tratta di un modo innovativo di fare moda. Il marchio ha tra i suoi obiettivi, quello di riuscire a mirare in alto proprio come lo stesso nome del brand conferma. La clientela vuole un prodotto ricercato, di lusso, che riesca a coniugare soluzioni originali con uno stile unico.

 

Il successo della moda personalizzata

Nel panorama della moda, la tendenza dell’Everyday Couture, fa capire come il brand punti soprattutto, a far emergere dettagli nuovi e particolari. In un mercato molto competitivo, come quello della moda, proprio le sue caratteristiche distintive sono state in grado di fare la differenza tanto da crescere anno dopo anno.

Raffinatezza, ricercatezza e unicità nel quotidiano

I capi di abbigliamento non bastano per riuscire a realizzare un look completamente innovativo ed indipendente. Infatti, proprio per questo motivo High ha realizzato anche un’intera linea di accessori che riescono a rendere ancora più originalità e bellezza al look di uomini e donne. Le linee di High puntano all’uso quotidiano, privilegiando soprattutto l’utilità e la bellezza. Questi valori si ritrovano in particolar modo, nella sub-collezione High Use. Poi vi è la linea High Knit, dove invece materiali sintetici e naturali vengono uniti per creare tessuti completamente nuovi e forme più originali. Vi è inoltre, la linea High Tech per un marchio sartoriale di alta qualità con tessuti che vengono al mondo sportivo. La linea High Blu invece, usa varie tonalità di blu e tessuti tipo denim. Si tratta di capi che nel tempo cambiano in termini qualitativi e anche stilistici. Infine, vi è la collezione High Man che è ideale per gli uomini: garantisce un abbigliamento unico, sportivo oppure casual.

 

La ricetta di un brand di moda di successo

La formula di coniugare comodità, qualità, raffinatezza e ricercatezza sta crescendo di giorno in giorno e iniziando a superare anche le barriere delle altre aziende, competitors di moda. Tali tipi di capi sono accessibili a tutti perché non vanno mai nell’eccesso, ma hanno uno stile che è in grado di fare la differenza senza esagerare. Grazie a questa logica, il marchio High è diventato molto diffuso soprattutto, tra gli amanti delle tendenze che però non vogliono mai sfociare nel banale.

 

 

L’articolo High Everyday Couture: l’abbigliamento innovativo tra stile e personalizzazione proviene da TendiTrendy.

Link originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *