La pasta integrale: perché aiuta nella dieta?

TendiTrendy

La pasta integrale fa dimagrire? Fa ingrassare? In questo articolo faremo un po’ di chiarezza su domande frequenti come queste !

 

La pasta integrale è ricca di vitamine, fibre e Sali minerali, per questo è sempre più frequente nell’alimentazione italiana. Nutrizionisti e medici la consigliano insieme a riso e cereali integrali non solo per le persone a dieta, ma a tutti indistintamente per mantenere uno stile di vita sano.

Questo tipo di pasta si ottiene da un impasto di semola integrale di grano duro e acqua, senza però il processo di raffinazione (quello che invece è utilizzato per la pasta normale). Questo permette di conservare tutte le qualità del grano.

I benefici della pasta integrale

Il vantaggio principale della pasta integrale sta nell’assorbimento dei carboidrati che essendo più lento riduce l’accumulo di grasso e di conseguenza ci dona un maggiore senso di sazietà inducendoci a mangiare meno. Inoltre nella farina integrale tutte le componenti del chicco sono conservate insieme alle proprietà nutritive che di conseguenza restano molto elevate! Un’importante proprietà di questo tipo di pasta riguarda l’indice glicemico, che essendo molto basso, permette all’energia dei carboidrati di essere rilasciata in maniera graduale nel sangue evitando picchi di insulina.

Molto importante è poi la presenza della vitamina E che è un antiossidante con effetti anti-età.

Infine l’elevata quantità di fibre consente un maggior smaltimento attraverso scorie e feci, benefico per l’intestino perché contrasta la stitichezza.

pasta-integrale

La differenza tra pasta normale e quella integrale

  • Il processo di lavorazione;
  • le calorie: 100 grammi di pasta integrale hanno circa 320 kcal; la pasta bianca ne ha 253 kcal. Tuttavia è considerata molto più salutare quella integrale.
  • Presenza di fibre e carboidrati complessi;
  • proteine vegetali che svolgono importanti funzioni nell’organismo.

 

Aiuta a dimagrire?

La pasta integrale è molto indicata per chi segue un regime alimentare mirato a controllare o perdere peso. È sbagliato dire che faccia dimagrire, significherebbe che mangiandola si perde peso e non è così!  Ma come dicevamo prima, dona un maggiore senso di sazietà rispetto alla pasta normale, rendendoci sazi per più tempo, e fermando la voglia di continuare a mangiare. Quindi la risposta è si, aiuta decisamente a dimagrire.

 

La pasta fa ingrassare?

Un mito da sfatare, di cui purtroppo molte persone ne sono fermamente convinte è che la pasta (qualsiasi essa sia) faccia prendere peso!

Assolutamente no, al contrario mangiare pasta fa bene all’organismo, è l’eccesso (come per tutti gli alimenti) che porta ad ingrassare.

Per seguire uno stile di vita sano, a prescindere dal dimagrimento, è importante inserire nella propria dieta la pasta o comunque dei carboidrati a pranzo e a cena, ma in piccole quantità.

 

L’articolo La pasta integrale: perché aiuta nella dieta? proviene da TendiTrendy.

Link originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *