La salsa di pomodoro, segna la fine dell’estate

salsa-di-pomodoro

Sul finire dell’estate, in casa si preparava la salsa di pomodoro.

Questo era un momento importante come accadeva per le grandi feste, come per Natale o Pasqua ed era anche il momento che segnava la fine dell’estate, al rientro dalle vacanze al mare, prima dell’inizio della scuola.

Tutta la famiglia si riuniva per quest’importante momento, a dire il vero, era un’affare che riguardava  solo le donne di famiglia, noi bambine comprese.

In casa c’erano dei ruoli ben precisi che le donne non potevano esimersi dal compiere e i maschietti non potevano affatto metterci le mani.

Il momento della preparazione della salsa era proprio uno di quelli.

Il rito della salsa

In quella settimana di preparazione tutta la cucina si trasformava in un vero e proprio laboratorio, mobili arroccati sulle mura, sedie impilate e infilate negli angoli,

faceva da perno al centro della stanza un gran tavolone di legno come fosse un lettino da sala operatoria e tutti noi, intorno a lavorare.

Oggetti usuali davano spazio a nuovi attrezzi e soprattutto a miriade di bottiglie in vetro che d’improvviso comparivano dal nulla.

In quel periodo dell’anno riapparivano  alla nostra vista anche il  tanto temuto calderone con treppiede  e bombola, dove si lasciavano bollire le bottiglie avvolte da canovacci una volta preparata la salsa.

Certo la cucina di casa non era il massimo per queste preparazioni che oltre ad impegnare tutti in un lavoro faticoso,

sporcava come fosse un luogo di mattanza. Ricordo che ritrovavamo pezzi di pomodoro e semini ovunque per giorni interi.

Gli zii e quelli più fortunati utilizzavano il garage  o la campagna per queste faccende, li si che si poteva sporcare senza pensare di rimettere subito in ordine.

salsa di pomodoro

salsa di pomodoro

Gli odori, ricordi d’infanzia

A noi bambini, come sempre era proibito prender parte a questi eventi, per noi momenti di gioco e per loro eravamo solo d’intralcio ritardando la fine del lavoro in corso.

Cosicchè per arrivare a terminare la preparazione della salsa per l’ora di pranzo, mia nonna, mamma e zia si alzavano la mattina alle 4.00.Speravano in cuor loro che non le sentissimo

e invece il profumo acre di pomodoro fresco e quello pungente del basilico, ci facevano schizzare dritti in cucina.

I volti rassegnati degli adulti a non poterci far tornare a nanna, ci attrezzavano di fazzoletti in testa e iniziavamo ad infilare pezzi di pomodoro con le nostre piccole dita nelle verdi bottiglie.

Naturalmente nemmeno a dirlo che dopo la seconda  mollavamo l’impresa e nel giro di poco crollavamo stesi sul divano.

 

salsa di pomodoro

salsa di pomodoro

Piatto simbolo dell’estate, bucatini e fagiolini

Ricordo che  il piatto principe dell’estate era i bucatini con fagiolini verdi, pomodoro e cacioricotta salato,  realizzato con la salsa fatta in casa assicuro che era un viaggio gratis in paradiso.

Patacche sulle bianche canottiere e musi sporchi di fresco pomodoro.

Ogni anno come allora, sulla tavola di casa mia, questo piatto non può mancare e in ricordo della mia infanzia vi propongo la rivisitazione della classica ricetta.

 

salsa pomodoro

BUCATINI FAGIOLINI VERDI, POMODORO E BURRATA

Al contrasto dolce salato della ricetta tradizionale vi propongo quella un pò più goduriosa e filante con aggiunta di burrata fresca.

INGREDIENTI

  • 280 G DI BUCATINI TRAFILATI AL BRONZO
  • 100 G DI FAGIOLINI VERDI
  • 300 G DI SALSA DI POMODORO
  • 2 FOGLIE DI BASILICO
  • SALE OLIO EVO E PEPE QB
  • 1 BURRATA DA 250 G
  • 1 SPICCHIO DI AGLIO

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa pulite e lavate i fagiolini.
  • Preparate il sugo di pomodoro come di consueto con uno spicchio di aglio olio e sale.
  • Mettete a bollire abbondante acqua in una pentola capiente dove far lessare i fagiolini e a metà cottura unite la pasta.
  • Pasta e bucatini prenderanno sapore se cotti insieme.
  • Scolate il tutto al dente e condite con la salsa di pomodoro.
  • Impiattate e unite un cucchiaio generoso di burrata fresca, siete pronti per servirlo in tavola.

L’articolo La salsa di pomodoro, segna la fine dell’estate proviene da ACCADE in TAVOLA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *