Macchine elettriche: tutto ciò che c’è da sapere

macchine-elettriche

Cosa sono le macchine elettriche?

 Le macchine elettriche, per l’appunto, sfruttano l’energia chimica immagazzinata in un serbatoio energetico formato da una o più batterie ricaricabili.  Sono attualmente l’ancora di salvataggio del mercato automobilistico. Un mercato che si sta dirottando sulla sostenibilità ambientale, cercando di sensibilizzare soprattutto i più giovani.

Oggi le macchine elettriche sono un’opzione molto allettante rispetto alle macchine con qualsiasi altro carburante. Rispettano l’ambiente e rientrano nei costi di gestione. L’autonomia non è un problema, ma il costo all’acquisto è ancora molto alto. Attualmente non esistono auto elettriche economiche.

Diciamo che è vero che il costo è elevato, ma anche che la spesa per chilometro è inferiore alle altre auto. Altri vantaggi sono l’esenzione dal pagamento del bollo e il parcheggio gratuito sulle strisce blu.

macchine-elettriche

Autonomia delle automobili elettriche

Con una sola ricarica di batteria, una auto elettrica va dai 250 km ai 450. Dunque si può viaggiare quanto con un pieno di gasolio. Se parliamo di costi, parliamo di circa 12 ore per fare il pieno di energie.

Zero emissioni: amo l’ambiente

Percorrere chilometri e non emettere emissioni nocive è una bella soddisfazione. Soprattutto in città piene di smog come Roma o Milano piene di inquinamento. Sicuramente ci si sente meglio a non contribuire all’inquinamento ambientale. Queste sono tutte politiche volte a favorire l’energia green.

Tutti questi vantaggi non compromettono assolutamente le prestazioni dell’auto. Al contrario le loro prestazioni sono superiori a quelle con un impianto tradizionale. Accelerazione e velocità sono le stesse di una macchina a diesel o benzina.

macchine-elettriche

macchine-elettriche

Dove ricaricare le automobili elettriche?

Le macchine elettriche possono essere ricaricate a casa alla presa corrente domestica o ad una delle colonnine di ricarica per strada. La colonnina è migliore della corrente elettrica, quest’ultima necessita di un garage e di più tempo di ricarica. La colonnina a seconda della potenza, ricaricano in maniera molto veloce. Chiaramente più è potente la batteria, maggiore sarà il tempo di ricarica.

La questione ambientale colpisce ogni giorno più persone, per questo le case automobilistiche si sono molto sensibilizzate e alcune di loro hanno aderito all’inquinamento zero e sono: Tesla, Jaguar, Smart, Mercedes e Peugeot.

 

L’articolo Macchine elettriche: tutto ciò che c’è da sapere proviene da Motori e Tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *