Nail art 2020: cosa vi aspettate dal prossimo anno?

nail-art-2020

Manca ancora qualche mese all’arrivo del futuro anno, ma le mode sono già in approdo, specialmente la prossima nail art 2020.

In questo articolo vi parlerò di tutte le tendenze della nail art 2020, dai colori alle forme, al tipo di tecnica da utilizzare.

Scoprirete tutte le decorazioni che si preannunciano protagoniste del prossimo anno.

Le tonalità del 2020

Le tonalità che coloreranno le unghie delle donne nel 2020 saranno di due tipi, totalmente differenti tra loro: o colori molto accesi e stravaganti o colori neutri come il nude.

Gli smalti dai colori sgargianti hanno avuto successo già per tutto il 2019, un successo che a quanto pare non smetterà neanche il futuro anno. Per chi ama farsi notare, potrà giocare con due o più colori sulla stessa unghia, ottenendo un effetto davvero originale.

nail-art-2020

Le due tipologie di colore sono perfette per la nail art. Fare decorazioni geometriche o floreali su queste basi sarà un trend che sfonderà.

Ancora alla moda è l’effetto metallizzato o a specchio, soprattutto nella tonalità del verde e del blu e con diversi colori sulla stessa unghia.

nail-art-2020

La tonalità nude è un classico senza tempo, specialmente se si tratta della tecnica gel o con un finish cremoso. Il nude è perfetto sia perché dona eleganza e sofisticatezza, sia perché la fastidiosa ricrescita delle unghie passa inosservata rispetto a quando scegliete una nail art a colori.

nail-art-2020

Molto di tendenza sarà anche l’effetto sfumato che già si è preannunciato tra i migliori del prossimo anno:

nail-art-2020

Gli abbinamenti di successo

La regola base di sempre è quella di scegliere una manicure adeguata al proprio stile e combinarvi poi occhi e labbra.

Per un tocco di eleganza in più potreste abbinarvi anche borse, vestiti e accessori. Il risultato finale sarà sicuramente un look molto particolare che non passerà inosservato.

Forme preferite del prossimo anno

La nail art 2020 preferirà in assoluto il taglio ovale, a mandorla o squadrato. Queste forme si prestano perfettamente a qualsiasi decorazione possibile ed immaginabile donando un fascino indubbio.

Tra i tre il taglio squadrato è quello maggiormente adatto all’effetto metallizzato o a specchio.

Per chi è un’eterna indecisa e non riesce proprio a scegliere tra forma ovale e quadrata, ci sono le unghie con taglio squovale, cioè con un taglio quadrato ma definito da angoli appuntiti.

 

Che ne pensate delle tendenze 2020?

L’articolo Nail art 2020: cosa vi aspettate dal prossimo anno? proviene da TendiTrendy.

Link originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *