Rimozione dell’amianto: il problema dell’ Italia

rimozione-dell-amianto

In Italia il problema della rimozione dell’amianto e dell’eternit è ancora molto sentito.

Parlando di numeri e di rimozione dell’amianto, si ipotizza che per quanto riguarda lo smaltimento dell’eternit, ci sono da smaltire ancora ben 100 milioni di metri quadri; meno del 3% dell’amianto sul territorio italiano è stato rimosso, smaltito e bonificato.

 La bonifica amianto

 In Italia è vietata la commercializzazione e la produzione di tutti i prodotti che contengono amianto, come per esempio l’eternit.

Purtroppo però dopo 26 anni si è registrato che solo il 2% degli edifici abbiano effettuato la bonifica amianto.

Per questo è estremamente importante sapere cosa fare in presenza di amianto, soprattutto per garantire sicurezza a se stessi e alla propria famiglia.

I costi della bonifica amianto 

Il costo della bonifica amianto dipende dalla procedura scelta per effettuare il lavoro e anche dai metri quadri da bonificare.

Le tecniche di bonifica amianto sono tre:

  • Incapsulamento: la più economica
  • Rimozione e smaltimento: la media
  • Confinamento o sovracopertura: la più costosa.

 

rimozione-dell-amianto

Quanto costa la rimozione amianto

I costi della rimozione dell’amianto sono a carico dei proprietari degli immobili. Per fare una stima approssimata del prezzo totale bisogna tenere in considerazione alcuni parametri:

  • I metri quadri della superficie con amianto da rimuovere;
  • Lo stato del materiale da rimuovere;
  • La difficoltà di operare per la rimozione.

Per avere un’idea più precisa è opportuno richiedere un preventivo ad uno specialista.

È importante sapere che il fai da te è vietato dalla legge.

 

Costo smaltimento amianto

Smaltire l’amianto è un’operazione parecchio delicata e non è affatto un lavoro economico.

Innanzitutto una ditta deve avere delle autorizzazioni precise ed essere iscritta ad un apposito albo. Inoltre la ditta deve scegliere la corretta procedura di bonifica amianto ed avere un personale specializzato.

rimozione-dell-amianto

Il costo dello smaltimento dipende da:

  • Dimensione del manufatto
  • Facilità di accesso
  • Altri lavori necessari come la pulizia e la bonifica di grondaie
  • Il piano lavoro da consegnare alla ASL.
  • Le analisi chimiche finale sul materiale rimosso.
  • Personale dell’azienda in possesso del patentino per lavorare l’amianto

Quando una ditta interviene per effettuare una bonifica amianto esegue una procedura specifica che consiste in:

  • Rimozione eternit e amianto: attività delicata perché vengono liberate molte scorie e fibre di amianto;
  • Trasporto lastre eternit: le lastre vengono messe in sicurezza in pallet;
  • Smaltimento in discarica autorizzata per amianto: lo smaltimento deve essere effettuato in discariche autorizzate.

 

L’articolo Rimozione dell’amianto: il problema dell’ Italia proviene da TendiTrendy.

Link originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *